PolpettoneBh, come oramai avrete capito, mi piace parecchio cucinare :)
E quindi ogni occasione buona per metetrsi ai fornelli e sfidare qualche nuova ricetta; questa volta l'evento era una cena tra amici e la ricetta da affrontare quella del polpettone, una vera e propria polpetta gigante rosolata in pentola e poi insaporita con un poco di sugo al pomodoro.
La ricetta quella "the original" fornita direttamente dalla nonna:

- Macinato (circa 6/7 etti per 6 persone);
- 2 uova;
- 1 patata lessa schiacciata o in alternativa un p di mollica di pane inzuppata nel latte;
- aglio;
- prezzemolo;
- 1 etto di mortadella;
- formaggio parmigiano grattugiato
- un pizzico di sale e pepe

Impastare bene il tutto e poi cercare di comprimerlo in una polpettona rivestendola di farina e pan grattato. Mettere poi la polpetta a rosolare in una pentola con olio bollente e aggiungendo via via un poco di vino bianco.
Cercare di far rosolare bene tutta la polpetta girandola su ogni lato delicatamente ( molto facile che si rompa!); quando ben rosolata aggiungere la polpa di pomodoro e far cuocere il tutto per almeno mezz'ora!
Buonissimo :) ...e ancor meglio se accompagnato da un ottimo vino rosso!
BuonAppe!

PS: in quella stessa sera avevo preparato anche dei tagliolini con asparagi e salsiccia... ma bench quasi tutti abbiano fatto il "bis" e siano stati completamente finiti, secondo me erano un p troppo asciutti...

GooglePlus Author Profile : Delizard Siti Web e SEO Articolo scritto da Francesco Giubbilini in esclusiva per il sito Millestanze.it.